Cultura & Spettacolo

Lanciata a Matera la mostra “La grande bellezza” ideata e realizzata dalla Camera di commercio di Crotone

Grande stupore e meraviglia oggi, nella suggestiva cornice della città di Matera, per il taglio del nastro della mostra “La Grande Bellezza” ideata e realizzata dalla Camera di commercio di Crotone in qualità di capofila del settore artigianato artistico nell’ambito del network “Mirabilia”, associazione costituita da 16 Camere di Commercio e numerose strutture del Sistema Camerale italiano per promuovere congiuntamente il turismo culturale, l’enogastronomia e l’artigianato artistico dei rispettivi territori, accomunati dall’aver ricevuto il prestigioso riconoscimento di siti UNESCO.
Evento attesissimo, la mostra La Grande Bellezza ha l’ambizioso obiettivo di unire in un’unica esposizione la tradizione dell’artigianato artistico e le nuove tecnologie dei territori del network Mirabilia e il risultato è stato sorprendente a detta delle centinaia di visitatori partecipanti. Nella sala dedicata all’esposizione (curata sia negli allestimenti che nella realizzazione degli aspetti multimediale dall’impresa crotonese Officina Kreativa) le delegazioni provenienti da varie parti del mondo, si sono trovate immerse in un percorso emozionale innovativo, passando dall’ammirazione degli oggetti fisici ad un viaggio tutto virtuale; indossando visori di realtà virtuale nei quali è stato appositamente ricostruito un viaggio immersivo ed emozionale, i visitatori sono stati proiettati in un’esperienza multimediale coinvolgente, nella quale vengono minuziosamente descritte la storia millenaria delle tradizioni che portano alla creazione di un’opera, le fasi di realizzazione degli oggetti di artigianato artistico e il territorio che essi rappresentano.
“Ogni qualvolta la Camera di Commercio di Crotone è chiamata a rappresentare le sue imprese e il suo territorio – dichiara il presidente dell’ente camerale Alfio Pugliese -, in contesti di carattere anche internazionale, lo fa mettendo in campo tutte le sue enormi potenzialità, cercando di far emergere quello straordinario patrimonio naturale e culturale che abbiamo la fortuna di avere a disposizione. Attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie, con professionalità tutte crotonesi, abbiamo realizzato un nuovo modo di valorizzare opere artigianali che raccontano storie millenarie, creando un meraviglioso connubio tra passato e futuro che sono certo raccoglierà apprezzamenti e consenso.”
A rendere ancora più preziosa la partecipazione della Camera di Commercio di Crotone nella grande iniziativa materana è stata la splendida opera che il maestro orafo Gerardo Sacco ha realizzato appositamente per il progetto MIRABILIA; uno straordinario tempio greco (un Monoptero) di 10 colonne, alto circa 85 cm, con al centro un cilindro con incisa la parola “XENIA” che richiama il concetto di ospitalità nell’antica Grecia, sulla cupola la scritta: MIRABILIA European Network of Unesco ed infine, in cima al tempio la statua di Zeus “protettore della xenia” con in mano il logo Mirabilia al posto del fulmine. Un’opera davvero unica che il maestro Gerardo Sacco ha deciso di presentare personalmente durante la giornata di inaugurazione del progetto MIRABILIA.
Sempre nella giornata di oggi prenderanno il via anche la Borsa internazionale del turismo e il Mirabilia Food & Drink, altri due eventi di portata internazionale che consentiranno alle nostre imprese di far conoscere i prodotti agroalimentari di eccellenza e l’offerta di servizi turistici del territorio crotonese a buyer provenienti da tutto il mondo. Nutrita la delegazione crotonese con 20 imprese del settore agroalimentare e 6 aziende del settore turismo ai quali è stato affidato il compito di rappresentare al meglio il territorio e il suo grande patrimonio turistico ed enogastronomico.