Politica

La Federazione dei Verdi di Crotone chiede le dimissioni del sindaco Ugo Pugliese

I Verdi di Crotone chiedono al sindaco Pugliese di rimettere il proprio mandato.

I motivi della richiesta sono stati snocciolati nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella serata di ieri e alla quale hanno preso parte: Pietro Infusino, dirigente nazionale e provinciale dei Verdi e i componenti Giovanni Marsala, Vito Barresi, Pasquale Lazzaro referente per l’Alto Marchesato e il consigliere comunale di opposizione al Comune di Crotone Massimiliano Bianchi.

Al centro della richiesta le tematiche ambientali che non vengono affrontate nella maniera dovuta, in particolare la mancata pulizia dei corsi d’acqua e dei fiumi; il mancato avvio della raccolta differenziata e il conferimento dei rifiuti; i problemi legati alla depurazione; lo stato di abbandono in cui versano le periferie cittadine e non per ultimi i problemi legati alla sicurezza e al funzionamento del sistema di video-sorveglianza in città, alla luce dell’omicidio di Giovanni Tersigni, l’ultimo in ordine di tempo avvenuto sabato 9 settembre nel centro storico cittadino.

Sulle osservazioni rilevate dalla Corte dei Conti e l’utilizzo delle royalties è invece intervenuto il consigliere comunale di opposizione Massimiliano Bianchi che ancora una volta ha sottolineato che la città viene amministrata male.