Politica

La compatibilità degli eletti nella prima seduta del Consiglio Provinciale di Crotone

Prima seduta del Consiglio provinciale di Crotone, nel pomeriggio di oggi, dopo il voto dello scorso 3 aprile. La seduta, svoltasi nella Sala Borsellino dell’Ente intermedio è durata poco più di mezz’ora.
All’ordine del giorno:

– Elezioni provinciali di secondo livello del 3 aprile 2019. Esame delle condizioni di eleggibilità e compatibilità dei consiglieri eletti.

Il Presidente Ugo Pugliese ha ricordato ancora una volta, come aveva fatto lo scorso 3 aprile dell’importante impegno che li attende, primo tra tutti il bilancio,
“Dopo la pausa in occasione delle festività Pasquali – ha spiegato Pugliese – avvierò una serie di incontri propedeutici all’approvazione del bilancio. La linea è già stata tracciata con l’approvazione del bilancio di previsione da parte dei precedenti consiglieri provinciali, ma i neo eletti dovranno studiare, condividere e dare il proprio contributo alla stesura del documento ”.

L’attività dell’Ente avrà inoltre nelle sue priorità la strada del Petilino e il reperimento dei fondi, una volta ottenuti i risultati relativi alle analisi geologiche richieste. priorità anche per le scuole di pertinenza dell’Ente intermedio