Cronaca

La Camera penale di Crotone piange la scomparsa dell’avvocato Giovanni Iannone

E’ morto l’avvocato penalista Giovanni Iannone, professionista molto stimato in città.
Una morte che ha colpito in profondità quanti lo hanno conosciuto e condiviso con lui percorsi di vita e professionali. Lo si evince dal ricordo che  ne traccia la Camera Penale di Crotone:
“Giovanni ha indossato la toga con onore e dignità per tutto il corso della sua carriera”. Scrive in una lettera la Camera Penale presieduta dall’avvocato Aldo Truncè.
“Sempre gentile e pacato con tutti, al contempo capace di saper tirar fuori la grinta nell’affrontare nuove sfide, così in aula come lungo il tortuoso sentiero della vita.
Troppo presto  – conclude la lettera dell’organismo pitagorico –  ci ha lasciato, privandoci del suo garbo e di quel suo sorriso così rassicurante, che ci mancherà e con cui ci piacerà ricordarlo per sempre”.