Cronaca

La Befana della Biodiversità 2020: i Carabinieri incontrano i piccoli degenti degli ospedali pediatrici

La “Befana della Biodiversità” è una giornata speciale di educazione ambientale e solidarietà organizzata dai Carabinieri a favore dei piccoli degenti degli ospedali pediatrici delle province e capoluoghi italiani.
In provincia di Catanzaro i Carabinieri del Reparto tutela Biodiversità ed i Carabinieri del Gruppo di Lamezia Terme celebreranno l’evento con i piccoli degenti del reparto di pediatria dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme (CZ) diretto dalla Dottoressa Mimma Caloiero, coinvolgendo i loro familiari ed il personale sanitario.
L’iniziativa denominata “La Befana della Biodiversità” ha quale obiettivo la sensibilizzazione e la promozione della cultura della sostenibilità ambientale attraverso la conoscenza della biodiversità animale e vegetale presente in Natura e, in particolare, nelle Aree Protette calabresi.
Nella sala accoglienza del reparto pediatrico verrà allestito un piccolo stand informativo ed ai piccoli degenti verranno donati gadgets in legno e borracce in alluminio della campagna #IOSONOAMBIENTE realizzata quest’anno dai Carabinieri Biodiversità per promuovere buone pratiche che possano contribuire alla difesa dell’ambiente e ridurre il consumo di plastica.
La presenza di una unità cinofila dell’Arma impiegata in una breve dimostrazione a favore dei piccoli degenti concluderà l’evento.
Una giornata di educazione alla convivenza civile ed al rispetto dell’ambiente che passa dalla conoscenza e l’amore per la natura e la biodiversità con Carabinieri e bambini impegnati, insieme, per la sopravvivenza del pianeta.