Cronaca

Isola Capo Rizzuto, sorpresi con 19 grammi di eroina: arrestati

I carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto hanno arrestato due conviventi poco più che quarantenni, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti. I militari, durante specifico servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, insospettiti dalla velocità sostenuta sulla strada statale 106 dal mezzo in cui viaggiavano le due persone, hanno provveduto a fermarlo. La conseguente perquisizione veicolare e personale, eseguita con il successivo ausilio dell’unità cinofila della Guardia di Finanza di Crotone, ha permesso di rinvenire sulla donna un involucro di plastica bianca termosaldata con all’interno 19 grammi di eroina, posta a sequestro. Terminate le formalità di rito. L’uomo e la donna sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.