Attualità

Isola Capo Rizzuto (KR), gli alunni dell’Istituto Karol Wojtyla a lezione di legalità con la Polizia Municipale

Attività più che mai positiva, quella messa in campo nel territorio di Isola di Capo Rizzuto che ha visto coinvolte le Scuole dell’Istituto Comprensivo Karol Wojtyla, la Polizia Locale e le famiglie dei piccoli alunni. Il progetto aveva come scopo l’educazione alla legalità
nelle diverse forme possibili. Magistrati, docenti e, per una parte anche gli agenti del Comando della Polizia Locale hanno preso parte all’iniziativa che ha coinvolto le diverse scuole di ogni ordine e grado, dalla materna alle scuole medie. Sono stati incontri coinvolgenti ed appassionati, non solo per gli studenti, che ne hanno colto e recepito appieno il messaggio e le finalità, ma anche per il personale e gli agenti della polizia locale che ne sono usciti arricchiti. Diversificate le lezioni svolte dagli agenti della Polizia Municipale, in relazione all’età degli alunni. Presso le scuole materne, infatti, sono state svolte le attività con l’utilizzo di biciclette con rotelle. Lungo un percorso prestabilito gli alunni hanno imparato la segnaletica stradale, orizzontale e verticale, il semaforo, l’utilizzo del casco e la sua importanza. Alla base delle diverse lezioni, strutturate in relazione all’età degli alunni, le lezioni hanno avuto ad oggetto tutte le nozioni basilari che un utente della strada deve conoscere e soprattutto rispettare. “Il rispetto delle regole ” è stato proprio l’elemento comune a tutte le attività svolte. – ha sostenuto il Comandante Francesco Iorno, piacevolmente soddisfatto per il risultato ottenuto. “Gli agenti, che sono anche genitori, ha dichiarato Iorno mi riferiscono di una grande positività ed un grande riscontro da parte delle famiglie e dei ragazzi. Pertanto, sono convinto che il prossimo anno scolastico questa esperienza sarà ripetuta e magari ampliata”.