Cronaca

Isola Capo Rizzuto (KR), esplode colpi d’arma da fuoco durante una lite per futili motivi: arrestato

I carabinieri della Tenenza Isola di Capo Rizzuto hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 62enne del luogo. L’uomo, stando ai primi accertamenti, dopo un’accesa lite e utilizzando una pistola illegalmente detenuta, ha esploso alcuni colpi d’arma nei confronti di un 40enne del luogo, senza procurargli alcuna lesione.
A seguito di perquisizione domiciliare, nella disponibilità dell’uomo, sono state rinvenute alcune munizioni e una pistola con matricola abrasa, verosimilmente riconducibili all’episodio dello sparo. Terminate le formalità di rito, l’autore è stato sottoposto a fermo e tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone come disposto dalla locale Procura della Repubblica.