Cronaca

Isola Capo Rizzuto (KR): abbattuto manufatto abusivo in località “Anastasi”

La squadra di Polizia edilizia, al Comune di Isola Capo Rizzuto (KR), in localita’ “Anastasi”, lungo la strada che conduce a Capo Rizzuto, ha sequestrato un manufatto totalmente abusivo di quasi 400 mq. Il manufatto, in corso di costruzione, sprovvisto di qualsiasi titolo abilitativo era stato recintato con un muro in blocchi di cemento (anch’esso abusivo) per un’area totale di 970 mq. Il terreno risulta intestato ad una persona di Isola che non ha precedenti. Nel corso dell’accertamento – si legge in una nota del comando di Polizia Locale – sopraggiungeva presso il comando un prossimo congiunto della persona indagata nel tentativo di accollarsi la responsabilità dell’abuso, esibendo una scrittura privata. I soggetti sono stati denunciati entrambi ed in concorso tra loro. Gli atti sono stati trasmessi alla Procura di Crotone. “Siamo in attesa di ricevere la convalida del sequestro nelle prossime ore – ha sostenuto il Comandante Francesco Iorno – sottolienando che, l’abitudine di costruire, senza alcun titolo abilitativo, si sta riducendo con questi serrati controlli, sebbene ancora siamo lontani dal risultato definitivo”.