Cronaca

Incontro delle Camere di Commercio con Sacal: prospettive di sviluppo infrastrutturale e collegamento tra i territori

Le prospettive di sviluppo infrastrutturale e di collegamento tra i territori sono state al centro dell’incontro svoltosi, ieri, 8 settembre, tra il Presidente della Sacal, Giulio De Metrio, e le delegazioni delle Camere di Commercio di Crotone, Catanzaro e Reggio Calabria.

Nell’occasione si è discusso dello sviluppo infrastrutturale degli scali Calabresi gestiti dalla Sacal e del potenziamento della rete di collegamento tra questi ed il territorio.

“L’occasione di incontro ha consentito di poter definire una linea di azione congiunta tra i territori di Crotone, Catanzaro e Reggio Calabria con riferimento alle strutture aeroportuali in essi esistenti rispetto i flussi turistici collegati – commenta il Presidente della Camera di Commercio di Crotone, Alfio Pugliese, che aggiunge – il tutto nell’ottica di uno sviluppo infrastrutturale che abbia come riferimento, per il territorio crotonese, anche l’area portuale ed il bacino di utenza che essa genera”.

“Come Camera di Commercio di Crotone abbiamo operato in prima linea sia nella predisposizione del Master Plan che nel nuovo piano regolatore del porto di Crotone – conclude il Presidente Pugliese – e siamo certi che l’integrazione con il flusso turistico generato dagli scali aeroportuali del territorio, in sinergia con le amministrazioni di Catanzaro e Reggio Calabria, possano generare un enorme beneficio economico e occasione di sviluppo territoriale per le nostre imprese”.