Attualità

Il sindaco di Crotone ringrazia Michele Affidato che a Sanremo porta in alto il nome della città

Alla vigilia dell’appuntamento della più importante manifestazione del panorama dello spettacolo italiano, il festival di Sanremo, sottolineo con piacere e soddisfazione, che alla popolare kermesse ci sarà anche la città di Crotone rappresentata da uno dei suoi figli migliori: Michele Affidato.
Il maestro orafo, ancora una volta, porterà a Sanremo la sua arte, attraverso i premi che ha realizzato per l’evento e che andranno ai più grandi artisti del panorama nazionale ed internazionale.
Un grande riconoscimento al nostro maestro, scrive il sindaco di Crotone Ugo Pugliese,  che arriva dall’organizzazione della manifestazione che lo ha scelto per questo importante evento apprezzandone l’alto valore della sua arte che esprime criteri di bellezza e di passione per il proprio lavoro.
Inoltre, il fatto che attraverso Michele Affidato, che orgogliosamente si presenta non solo a Sanremo ma in ogni prestigiosa occasione nella quale è protagonista come “maestro orafo crotonese” dimostrando grande senso di appartenenza e di amore per la città, si accendano luci positive su Crotone è ulteriore motivo di soddisfazione per tutta la comunità cittadina.
La riconosciuta ed apprezzata arte di Michele Affidato, continua Pugliese,  non è il solo aspetto positivo del maestro ma anche la sua sensibilità personale lo caratterizza in ambito sociale.
Michele sarà infatti protagonista nei giorni del festival anche di importanti eventi di solidarietà nella qualità di testimonial Unicef.
Gli siamo profondamente grati, conclude il sindaco di Crotone, per questa ulteriore luce di positività che Michele Affidato esprime in un così prestigioso evento portando in alto, attraverso la sua arte, il nome della città di Crotone.