Cronaca

Il presidente dell’Inps Pasquale Tridico a Crotone

Il presidente dell’Inps prof. Pasquale Tridico, calabrese di Scala Celi (Cs), docente di Economia del Lavoro e Politica Economica all’Università di Roma 3, da poco nominato alla guida del più grande ente previdenziale italiano, ha fatto visita, alla sede Inps di Crotone, nella giornata di oggi, 19 aprile 2019, alla presenza del Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Nicola Morra.
Nel corso della sua visita sono stati inaugurati gli uffici della sede che ospitano il Centro Medico Legale, dove è in applicazione la Convenzione recentemente rinnovata a cura della Direzione regionale Inps, che sta consentendo l’abbattimento dei tempi e dei costi relativi alla gestione delle pratiche di invalidità civile, oltre agli spazi destinati ai locali di ricevimento del pubblico.
Con l’occasione, la visita ha consentito al Presidente Tridico un’analisi compiuta delle misure governative appena varate e in applicazione sul territorio crotonese, in particolare il reddito di cittadinanza, la pensione di cittadinanza e l’applicazione della cosiddetta “quota cento” nella gestione pensionistica.
La provincia di Crotone, primo territorio al Sud ad essere visitato dal Presidente Inps, si pone quindi al centro della forte attenzione dell’istituto, in relazione alle difficili condizioni socioeconomiche rilevate che indirizzeranno, nell’immediato futuro, le attività dell’Inps da programmare in risposta al disagio sociale che attualmente, secondo i dati relativi alla disoccupazione e al reddito pro-capite comporteranno un impegno particolare dell’istituto nella provincia, così come nel resto della regione Calabria.