Politica

Il Coordinatore provinciale di FI Sergio Torromino sceglie Occhiuto: “Veti Lega pretesto per indebolirci”

Il Coordinatore Provinciale di Forza Italia Sergio Torromino sceglie Occhiuto, lo rende noto attraverso un comunicato stampa in cui annuncia la sua posizione netta.
“Il veto della Lega su Mario Occhiuto, sindaco tra i migliori d’Italia, – scrive Sergio Torromino – è un pretesto per indebolire Forza Italia. Lo dimostra il fatto che Salvini, se i giornali dicono il vero, avrebbe posto il veto anche su Roberto Occhiuto che, prima di essere il fratello del sindaco di Cosenza, è uno dei più alti dirigenti di Forza Italia alla Camera dei deputati apprezzato dai calabresi per competenza e serietà.
“Spero – conclude Torromino – che il buon senso prevalga ma, se non dovesse essere così, io e i miei amici seguiremo Roberto che mi aveva avvicinato all’esperienza di Forza Italia. Sono convinto, infatti, che gli uomini siano più importanti dei simboli e dei partiti.”