Cronaca

Il compiacimento del Prefetto Tombesi alle operazioni delle Forze dell’Ordine sul territorio della Provincia di Crotone

“Compiacimento e vivo apprezzamento agli esponenti della Magistratura Distrettuale di Catanzaro e alla Guardia di Finanza per aver portato alla luce un sistema fondato su agevolazioni indebite e favoritismi economici a vantaggio delle cosche di ‘ndrangheta locali, con particolare riferimento a quelle del territorio di Cutro, viene espreso in un comunicato stampa dal prefetto di Crotone Tiziana Tombesi in riferimento all’operazione di Polizia Giudiziaria “Thomas” brillantemente coordinata dalla DDA di Catanzaro e condotta dagli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza in concorso con il Nucleo di Polizia valutaria di Crotone.
Il risultato conseguito contribuisce, ha aggiunto il Prefetto, a rafforzare la fiducia nelle Istituzioni, impegnate in un costante rapporto di collaborazione, a prevenire, contrastare e reprimere le forme di dominio della criminalità nel tessuto sociale, civile ed economico della provincia.
Tale convincimento è peraltro rafforzato dai risultati positivi della locale Questura che ha individuato velocemente il responsabile di un tentato omicidio avvenuto nel centro cittadino di Crotone, nonché dal rinvenimento di numerose armi e cartucce da parte del Comando provinciale dei Carabinieri di Crotone.
Le attività sinergiche della Magistratura e delle Forze dell’Ordine – conclude il prefetto – consentono quindi di ottenere eccellenti risultati al fine di consolidare una ordinaria e corretta convivenza civile”.