Attualità

Il 24 maggio tornano in piazza a Crotone gli studenti con il secondo sciopero globale per il clima

Dopo il grande successo dello sciopero globale del 15 Marzo che ha visto la partecipazione di due milioni di persone in tutto il mondo e più di 400.000 solo in Italia, anche a Crotone si riparte con un nuovo sciopero globale il 24 Maggio. Dichiara l’Unione degli Studenti Crotone: “Dopo il primo sciopero per il clima, lo stato Italiano non ha fatto nulla per la situazione nazionale e globale ambientale. Intanto il nostro pianeta sta morendo e il tempo sta scadendo: se niente verrà fatto nei prossimi anni il cambiamento climatico sarà irreversibile.
“Vogliamo che si investa sulla scuola e il diritto allo studio ” continua l’UdS ” per garantire gli avanzamenti scientifici necessari alla conversione ecologica.
Chiediamo inoltre che il comune di Crotone, la regione Calabria e tutte le scuole dichiarino lo stato di emergenza climatica.”
“Lo sciopero ” conclude il sindacato studentesco ” avverrà come il mondo Venerdì 24 Maggio, a Crotone il corteo partirà alle 9:15 dal piazzale dello stadio Ezio Scida.
Allo sciopero globale a Crotone inoltre hanno già aderito: Arci Crotone, Libera, Cicloficina, Access point, Consorzio Jobel, Agorà Kroton, FLC CGIL CALABRIA, CGIL AREA VASTA ( Cz-Vv-Kr), UIL, CISL, UISP Crotone, Forum terzo settore Kr, Sottosopra, Non una di meno, CSV Aurora, Anpi Crotone, Verità-Democrazia e Partecipazione, Kr community, Nonostante tutto resistiamo. Per aderire allo sciopero con la tua associazione scrivi a unionedeglistudentikr@gmail.com.
FridaysForFuture Crotone