Attualità

I Greco interessati all’aeroporto Sant’Anna effettuano un sopralluogo allo scalo

Sopralluogo all’aeroporto di Sant’Anna del Gruppo I Greco questa mattina.
Non è più un mistero per nessuno, la nota famiglia di imprenditori cariatesi è interessata alla gestione dello scalo pitagorico.
Il bando pubblicato dall’Enac consente dunque ai fratelli Greco di concretizzare un desiderio che accarezzano da tempo, la gestione dello scalo pitagorico per poter creare opportunità concrete alla terra che ha dato loro i natali e a quanti vi vivono e vi operano.
Dunque, dopo la produzione di olio, vino e gli investimenti in campo sanitario oggi I Greco intendono investire punta nel rilancio dell’aeroporto Sant’Anna.
Questa mattina i fratelli Greco hanno eseguito un sopralluogo all’infrastruttura pitagorica perché intendono partecipare al bando con una propria offerta autonoma.
Saverio Greco, amministratore del gruppo  ci ha spiegato che il loro interesse verso quest’importante infrastruttura è da ricercare nell’esigenza di consentire il decollo definitivo di una struttura che è fondamentale per l’intera fascia Jonica. “Noi siamo di Cariati (CS), siamo affettivamente portati verso Crotone. Quest’aeroporto dovrà servire a rilanciare l’intera fascia Jonica, a dare una mano agli operatori turistici soprattutto ma anche ai semplici cittadini che intendono muoversi nel mondo. Apparteniamo alla fascia jonica, usufruiamo dello scalo crotonese e intendiamo impegnarci per portare il nostro territorio fuori dal perimetro calabrese. Questa mattina siamo qui perché è nelle nostre intenzioni partecipare al bando. Stiamo verificando tutte le condizioni contenute nel bando, con l’ausilio di personale altamente qualificate. Stiamo approntando un progetto e riteniamo di poter concorrere al bando per la gestione dello scalo.
Amiamo la nostra terra – ha detto ancora Saverio Greco –  e riteniamo di dover  mettere a disposizione dell’intero territorio capacità e risorse  affinché possa progredire.
Questa mattina abbiamo incontrato il sindaco di Crotone Ugo Pugliese, persona molto disponibile ci sembrato contento di sapere che ci siano imprenditori interessati alla gestione dello scalo e al suo rilancio. Ritengo che a prescindere se la gestione vada o no al Gruppo Greco l’importante è che l’aeroporto cresca e porti i suoi frutti al territorio.
Noi facciamo il nostro dovere, portiamo avanti le nostre idee, siamo abituati a lavorare e lo facciamo con dedizione”.
Dopo il sopralluogo l’incontro nella casa comunale con il sindaco Ugo Pugliese.
Ad accompagnare, Saverio Greco, amministratore del gruppo, il fratello Giancarlo Greco titolare e direttore commerciale della società I Greco, il fratello Cataldo e la sorella Filomena, avvocato e attuale sindaco di Cariati, con loro un gruppo di consulenti tecnici e avvocati.