Attualità

Giuramento in Prefettura per gli allievi del primo corso Guardie Ecozoofile

 

Nella giornata di lunedì 3 ottobre 2016 nei locali della Prefettura – U.T.G. di Crotone, undici nuovi agenti del Corpo Guardie Ecozoofile di Fareambiente hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana. “Il giuramento in Prefettura – dichiara il Coordinatore Dir. Puleo R. – è solo l’ultimo step di un lungo e complesso processo formativo che le Guardie Ecozoofile delle Associazioni riconosciute dal Ministero dell’Ambiente devono affrontare. La formazione delle Guardie inizia con la frequenza di un corso teorico e pratico durante il quale i nostri docenti analizzano le normative di settore ed interagiscono con gli allievi al fine di massimizzare l’apprendimento di tutte le leggi ed i regolamenti costituenti il bagaglio professionale che ciascuna Guardia deve avere. Al termine del corso gli allievi devono superare un esame scritto e orale e solo dopo posso accedere al tirocinio formativo. Durante il tirocinio – continua il Dir. Puleo – gli allievi “toccano con mano” quella che è l’attività operativa delle Guardie Ecozoofile, nel rispetto del codice di procedura penale e dei regolamenti di settore che, ovviamente, riservano alle sole guardie decretate il compimento di determinati atti. Con il giuramento e la consegna del relativo decreto prefettizio di nomina, gli allievi diventano Guardie ed assumo la qualifica di Pubblico Ufficiale e le funzioni di Polizia Giudiziaria ed Amministrativa limitatamente alle materie di competenza”. Questi nuovi undici agenti andranno a rafforzare il dispositivo messo in campo dal Corpo nella Provincia di Crotone per la lotta al bracconaggio e per la tutela del patrimonio ambientale, zoofilo e zootecnico.