Cronaca

Gianni Infantino eletto presidente della Fifa, nelle sue vene sangue calabrese.

La Fifa ha il suo nuovo presidente, eletto alla seconda votazione con 115 voti guadagnati alla seconda votazione dentro l’Hallenstadion.
Si tratta di Gianni Infantino che diventa così il decimo e nuovo presidente della Fifa.
Succede a Sepp Blatter che per ben quattro mandati ha presieduto la Fifa.
Infantino ha avuto la meglio sul suo avversario, lo sceicco Salman Al-Khalifa ha ottenuto 88 voti.
Nato in Svizzera 46 anni fa nelle sue vene scorre sangue calabrese, il padre è infatti di Reggio Calabria e come molti calabresi ha lasciato la sua terra per lavoro.
«Voglio essere il presidente di tutte e 209 le Federazioni e insieme a loro rinnovare la Fifa e costruire una nuova era» Queste le prime parole di Infantino dopo l’elezione.