Politica

Giancarlo Cerrelli (Lega): “Il governo si ricorda di Crotone soltanto per parcheggiare esseri umani”

Riceviamo e pubblichiamo

Ormai è chiaro, Crotone per il Governo giallorosso ha una chiara vocazione: diventare il più grande Campo Profughi d’Italia; è quanto sostiene in una nota l’avv. Giancarlo Cerrelli, Referente provinciale della Lega Salvini Premier Crotone.
Sono stati trasferiti in queste ore – afferma il Referente provinciale della Lega – al Centro Accoglienza Sant’Anna di Crotone, 120 migranti della nave quarantena Moby Zaza.
Il Centro accoglienza di Crotone ospita già 800 migranti e può accoglierne fino a 1200; è uno dei centri più grandi d’Europa ed è punto di riferimento nazionale per la prima accoglienza.
È preoccupante e imbarazzante – continua Cerrelli – che il governo giallorosso si ricordi di Crotone soltanto per parcheggiare esseri umani, fonte di lucro per taluni e non si preoccupi, invece, di investire in infrastrutture e nel rilancio dell’economia territoriale.
È ora di dire Stop al governo giallorosso e a chi considera Crotone una discarica umana”.
Non lasciamoci trattare da pattumiera dell’umanità! Diventiamo protagonisti del nostro destino, riscoprendo la vocazione della nostra terra!