Cronaca

Fridays For Future: duemila studenti sfilano in corteo per le strade di Crotone

Anche a Crotone, questa mattina si è scesi in piazza per chiedere a governi e imprese azioni forti e immediate contro la crisi climatica. E’ la terza volta che il movimento Fridays For Future, ispirato dall’attivista 16enne Greta Thunberg, organizza uno sciopero globale: la versione maxi di quelli che dall’inizio dell’anno si tengono ogni venerdì in tante città del mondo, grandi e piccole. E per rispondere a questa mobilitazione, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa (M5S) ha annunciato che il governo presenterà il suo decreto ambiente il 3 ottobre. Sarà un decreto legge, cioè un provvedimento urgente, e non un semplice disegno di legge. Perché, ha spiegato Costa “se c’è un’emergenza climatica, c’è anche un’emergenza legislativa”.
In particolare i giovani studenti crotonesi, oltre duemila scesi in piazza questa mattina hanno sollecitato gli enti locali ad attivarsi affinchè si metta mano, concretamente all’emergenza rifiuti.
foto Danilo Ruberto