Cronaca

Francesco Grillo è il nuovo segretario interprovinciale della Cgil-Fp dell’Area vasta

Con la celebrazione del congresso costitutivo della Funzione Pubblica, ha preso concretamente il via il processo di creazione della Cgil Area Vasta di centro, nata dall’unione delle Camere del Lavoro di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia. La riorganizzazione della categoria della Fp, che si è tenuta a Catanzaro Lido, si è conclusa con l’elezione del nuovo segretario interprovinciale della Cgil-Fp dell’Area vasta, Francesco Grillo, dirigente di spicco del sindacato di Crotone. Presente ai lavori anche il segretario generale della Cgil Calabria, Angelo Sposato, che ha rimarcato “il percorso condiviso e unitario che stiamo portando avanti in questa fase”. Nel suo primo intervento nel nuovo incarico, Francesco Grillo ha osservato che “mettere insieme tre territori storici come Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia e’ un fatto importante, rappresentando la volonta’ di trasmettere il messaggio di una Calabria che ha bisogno di mettersi insieme per crescere”. Al congresso costitutivo della Fp Cgil Area Vasta Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia hanno preso parte, tra gli altri, anche la segretaria generale della Cgil-Fp Alessandra Baldari, e il segretario regionale della categoria, Bruno Talarico. Per quanto riguarda la confederazione, la nascita della Cgil interprovinciale Area Vasta sara’ formalizzata nella prossima settimana, con il congresso costitutivo in programma il 18 e il 19 ottobre a Lamezia Terme.

Articoli correlati