Attualità

Francesco Facino Fenimprese Crotone: “No all’accorpamento delle Camere di Commercio di Vibo e Crotone”

I Presidenti delle Camere di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia -rispettivamente Daniele Rossi, Alfio Pugliese, Sebastiano Caffo – daranno vita questa mattina ad una riunione congiunta, aperta, dei Consigli Camerali, nella sala del consiglio della Provincia di Catanzaro,
Al centro dell’incontro una riflessione comune sugli effetti della riforma camerale introdotta dal D.lgs 219/2016 e dai successivi decreti di razionalizzazione e accorpamento e sulle conseguenze che il processo di accorpamento avrà sull’autonomia funzionale delle Camere di Commercio interessate.

A tale proposito, FenImprese Crotone, attraverso il suo presidente provinciale Francesco Facino si schiera al fianco delle Camere di Commercio di Catanzaro, Crotone.

“Riteniamo – scrive Franco Facino – che sia giustissimo protestare contro l’accorpamento, perché rappresenta l’ennesima frenata nei confronti della nostra Regione che come al solito riceve un nuovo duro colpo. Siamo convinti che sia giusto mantenere le singole autonomie funzionali delle singole Camere di Commercio. Parliamo di tre territori completamente diversi, pertanto lotteremo
affinché non venga meno una delle istituzioni maggiormente rappresentative per la città e il territorio di Crotone”.