Cronaca

Frana la SP 58, sempre più difficile raggiungere Petilia Policastro

La notte scorsa è franato un ponte lungo la strada provinciale 58, una delle strade di accesso al Comune di Petilia Policastro.
Il cedimento è avvenuto probabilmente a causa della persistente fuoriuscita di acque bianche che hanno evidentemente compromesso l’attraversamento sul torrente Cropa.
Di fatto, il cedimento del ponte cancella il collegamento tra Petilia Policastro, Cotronei, Santa Severina e Roccabernarda e la ciò non provoca disagi solo agli automobilisti, ma rallenterebbe, in caso di necessità, l’intervento dei mezzi di Vigili del fuoco e del 118 costretti a percorrere 60 chilometri in più per raggiungere Petilia.
Il sindaco Amedeo Nicolazzi è andato sul posto per verificare l’entità del danno e ha allertato la Protezione civile e gli uffici della Provincia.
Nel recente passato il sindaco ha più volte lanciato l’allarme sulle condizioni di dissesto idrogeologico del suo comune senza, però, che siano stati avviati interventi.