Politica

Fondazione Terina: Barbanti chiede a Oliverio soluzioni

“Leggo con estremo rammarico il comunicato stampa dei lavoratori della Fondazione Terina lavoratori ormai esasperati da una situazione non più sostenibile e con altrettanto disappunto registro che nonostante i miei interventi, mirati a proporre soluzioni sostenibili per il futuro della Fondazione e delle sue utili finalità insieme alla tutela dei posti di lavoro, la Regione Calabria persevera in un atteggiamento d’inerzia e di grave responsabilità politica”.
E’ quanto scrive il deputato del PD Sebastiano Barbanti in una nota stampa.
Il Presidente Oliverio- prosegue Barbanti –  sa bene che non ci saranno capri espiatori e che il giudizio dei Calabresi sul suo operato, come su quello di qualunque politico, sarà severo e fortemente penalizzante per l’intera classe dirigente che l’ha sostenuto.
Le chiedo pertanto – conclude Barbanti – di non temporeggiare ulteriormente, ha sul tavolo le soluzioni proposte dal sottoscritto, frutto di vari incontri, ma se non dovesse condividerle abbia il coraggio e la coerenza di dire ai calabresi qual è la sua ipotesi di concreta soluzione rispetto alla Fondazione Terina, d’altronde è stato eletto con questo specifico mandato di risolvere i problemi della Calabria e, vista la gravità della situazione, il tempo per equilibrismi politici e sofisticherie è ormai passato”.