Cronaca

Festa di San Pantaleone a Papanice, controlli alle attività commerciali e agli ambulanti

Nell’ambito di più ampi piani di controllo finalizzati al monitoraggio delle attività commerciali operanti sul territorio comunale ed al controllo del possesso delle prescritte autorizzazioni amministrative, sono stati disposti, nella serata del 26 luglio 2019, approfonditi e specifici controlli in occasione dei festeggiamenti in onore di San Pantaleone nella frazione Papanice.

Gli uominie della Questura di Crotone Divisione P.A.S.I. – Squadra di Polizia Amministrativa, unitamente a personale del locale Ufficio di Gabinetto ha effettuato controlli amministrativi ad alcune attività commerciali, all’esito dei quali ha conseguito i seguenti risultati:

♣ durante il controllo di un venditore ambulante alimentare si accertava la non corretta attuazione del manuale di autocontrollo H.A.C.C.P., previsto dal Reg. CE n. 852/04 ed in merito si procederà a relativa segnalazione al competente servizio S.I.A.N. dell’A.S.P. di Vibo Valentia, ove ha sede il titolare della licenza. Inoltre, lo stesso, occupando abusivamente parte della sede stradale – suolo pubblico – con il posizionamento di bancarelle di mostaccioli e dolciumi vari, veniva sanzionato ai sensi dell’art 20, comma 1, 4 e 5 cds, con la sanzione amministrativa pecuniaria di € 118,30;

♣ presso un bar si procedeva al controllo circa il possesso delle autorizzazioni amministrative, e si invitava il titolare a recarsi in Questura per esibire documentazione relativa alla corretta applicazione del piano di autocontrollo igienico sanitario denominato HACCP previsto dal Reg. CE n. 852/04;

♣ presso un altro bar, dopo aver accertato la regolarità delle autorizzazioni previste per l’esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, si invitava il titolare a recarsi per esibire documentazione relativa alla corretta applicazione del piano di autocontrollo igienico sanitario denominato HACCP previsto dal Reg. CE n. 852/04;

♣ presso una pizzeria, dopo aver proceduto al controllo circa il possesso delle autorizzazioni amministrative, si riscontrava la non corretta attuazione del manuale di autocontrollo H.A.C.C.P. previsto dal Reg. CE n. 852/04 ed in merito si procederà a relativa segnalazione al competente servizio S.I.A.N. dell’A.S.P. di Crotone.