Cronaca

È morta Sissy Trovato la poliziotta penitenziaria in coma per oltre due anni

E’ morta nella serata di ieri Sissy Trovato, l’agente di polizia penitenziaria di Taurianova (RC). Il 1° Novembre 2016, l’agente della Polizia Penitenziaria Maria Teresa Trovato Mazza, Sissy per famigliari e amici, in servizio presso il carcere della Giudecca a Venezia, doveva eseguire un controllo di routine all’Ospedale civile di Venezia nei confronti di una detenuta che aveva partorito. La 28enne non fece mai rientro nel carcere da cui era partita; l’agente è stata rinvenuta in una pozza di sangue all’interno di un ascensore dell’ospedale, ferita da un colpo di arma da fuoco alla testa. All’ipotesi di suicidio i genitori non hanno mai creduto e hanno dato vita ad una battaglia furiosa alla ricerca della verità.

Articoli correlati