Cronaca

È iniziato l’anno scolastico anche per gli ospiti del CARA di Isola Capo Rizzuto (KR)

È partito un nuovo anno scolastico anche per gli ospiti del Centro di Accoglienza di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto, gestito dalla Croce Rossa italiana sezione di Crotone.

A tale proposito il Direttore del CARA, Pasquale Colurcio ha voluto formulare gli auguri a tutti studenti e alunni; piccoli e adulti, che alloggiano all’interno del Centro Regionale per l’immigrazione Sant’Anna.

Gli adulti frequenteranno regolarmente il CPIA di Crotone, mentre i più piccoli sono già iscritti regolarmente a scuola.

Giovani, adulti e bambini saranno accompagnati presso le loro sedi scolastiche dai mezzi e dai volontari della Croce Rossa.

“L’inserimento dei bambini nella scuola pubblica, sostiene il direttore del Centro, Pasquale Colurcio, mette in risalto come il migrante sia da ritenere una risorsa per i Paesi ospitanti. La loro presenza, infatti, consentirà di mantenere sezioni aperte e insegnanti a lavoro, vista la carenza di nascite nel nostro Paese”

Colurcio auspica che l’anno scolastico appena iniziato “possa essere per tutti gli studenti un anno scolastico produttivo, sia in termini di scolarizzazione che di inclusione sociale…. Noi come Croce Rossa, faremo il possibile per renderlo tale, gli studenti continueranno ad essere supportati quotidianamente dai nostri servizi educativi, sociali, psicologici, legali, affinché nessuno resti indietro.”

Invitando tutti a rimanere umani il direttore del CARA augura “Buon lavoro a tutti”.