Attualità

Don Ennio Stamile è il nuovo Coordinatore regionale di Libera





L’assemblea regionale di Libera, svoltasi venerdì 15 gennaio presso il  Pontificio Seminario Teologico Regionale  “San Pio X” a Catanzaro, ha eletto don Ennio Stamile nuovo coordinatore regionale di Libera. L’elezione di Don Ennio Stamile è avvenuta alla presenza di don Luigi Ciotti e di Davide Pati.  «Una nomina – è scritto in una nota che premia l’impegno di un uomo di chiesa che non ha mai disdegnato di occuparsi anche delle questioni sociali ed economiche più spinose del suo territorio e della Calabria intera in qualità di delegato regionale Caritas e di semplice parroco. È una buona notizia per chi ama la legalità». Sulla sua nomina tanti apprezzamenti a poche ore dalla sua ufficializzazione. Don Ennio Stamile subentra a Mimmo Nasone   che ha svolto il suo incarico con passione e itransigenza. Nasone è stato chiamato da Libera a mettere a disposizione a livello nazionale la competenza socio-educativa maturata, tra l’altro nella “Piccola Opera Papa Giovanni”, realtà nata grazie alle intuizioni di un grande calabrese come don Italo Calabrò. Nasone, a cui Libera dice grazie per l’impegno di questi anni, non ha esitato a fare propria questa nuova sfida , che certamente vivrà con la passione e lo spirito di servizio che lo contraddistinguono. Per Don Luigi Ciotti , Don Ennio Stamile è persona e sacerdote di valore, capace di saldare il Cielo e la Terra, il Vangelo e l’impegno per la giustizia sociale».