Cronaca

Diciottenne sorpreso a spacciare hashish a Catanzaro

Gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Catanzaro e del reparto prevenzione crimine di ViboValentia hanno sorpreso un diciottenne, B.L., catanzarese, a spacciare hashish nei pressi di piazza Montegrappa, luogo di raduno di diversi giovani a Catanzaro.
Il giovane è stato fermato mentre si trovava nella sua autovettura. Durante la perquisizione personale,  B. L. é stato trovato in possesso di 315 euro, verosimilmente proventi dello spaccio di sostanza stupefacente, quindi e’ stato trovato anche con 12,98 grammi di hashish. Nella successiva perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane e’ stato rinvenuto, all’interno di una scarpiera, un involucro trasparente con hashish per un peso di 50,73 grammi. Il diciottenne e’ stato tratto in arresto e condotto nel proprio domicilio su disposizione del pm di turno. Il giudice ha successivamente convalidato l’arresto senza disporre alcuna misura cautelare.