Politica

Crotone: Il mio grazie al Pd che comunque lascio

Con la serietà, professionalità, ed onestà morale ed intellettuale, che mi sono sempre appartenute durante le mie diverse esperienze lavorative, informo i miei cari colleghi giornalisti, nonché tutto il mondo politico crotonese, che da questo momento non ricopro la carica di responsabile della comunicazione del Pd di Crotone.

Una decisione la mia, serena, libera, e non condizionata.
Maturata con la piena convinzione che un altro ciclo professionale, se pur breve ed intenso, si sia già concluso.
Ringrazio sinceramente l’amico e segretario provinciale del Pd Arturo Crugliano Pantisano, per la importante opportunità professionale concessami, cosi come il commissario cittadino Maurizio Tricoli e tutti i dirigenti ed iscritti al Partito Democratico, certo che comprenderanno che la mia decisione è giunta a compimento, poiché il mio modo di vedere ed interpretare la comunicazione del partito, non corrispondeva più al modus operandi del segretario, nonché al pensiero politico, trasferito al mio ruolo di responsabile dell”ufficio stampa.
Nulla di personale, ma semplicemente alle premesse e le intenzioni sui programmi pianificati, non sono seguite azioni concrete.
Certo di essere stato chiaro, e corretto allo stesso tempo, saluto e ringrazio tutti i componenti del Pd crotonese, augurandomi di ritrovarli presto durante i rispettivi percorsi, politici e professionali.

Francesco Biafora