Cronaca

Crotone, vertenza Abramo Customer Care: aumentano i volumi TIM, presto la revoca del FIS su tutte le sedi

Notizie positive giungono sul fronte della vertenza Abramo Customer Care.

L’azienda, rende noto RSU UILCOM Calabria ha comunicato l’aumentato dei volumi su TIM, pertanto verrà revocato il FIS su tutte le sedi.
Da quanto si apprende- scrive l’organizzazione sindacale – “l’aumento sarebbe fino a settembre. Non ci sono garanzie sui mesi successivi e sospenderanno il FIS per non esaurire le 26 settimane. Sullo staff si procederà con le ricollocazioni come programmato”.

L’azienda provvederà a convocare le organizzazioni sindacali di categoria nel momento in cui si avrà “la *conferma* da parte di TIM, probabilmente giorno 1 agosto”.

“L’estate sarà calda ma meno rovente almeno lavorativamente”. Sostiene Giovanni Casiere della UILCOM
Con l’auspicio – prosegue Casiere – che vengano confermati questi volumi anche dopo settembre in modo da scongiurare la riapertura del Fis ed eventuali esuberi.
Ma al momento non ci sono garanzie da parte di Tim.
Restiamo in attesa di convocazione aziendale in maniera tale da avere un quadro completo sui volumi delle Commesse”.