ISTITUTO SANT’ANNA STRISCIA
cai service
METAL CARPENTERIA

Crotone: Vendevano scarpe contraffatte sul lungomare, due denunce

Pubblicato il 9 agosto 2018 alle 8:49 - di Redazione

Nell’ambito delle direttive impartite dal Ministero dell’Interno a contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione, in parallelo alle iniziative di prevenzione ed educazione alla legalità decise dalla Prefettura di Crotone, prosegue l’azione di lotta a tali fenomeni illeciti sotto la direzione della locale Procura della Repubblica. In quest’ottica, i finanzieri della Compagnia pitagorica, hanno individuato due soggetti intenti alla vendita di scarpe riportanti mendaci segni distintivi di importanti marchi sportivi provvedendo a sottoporre a sequestro penale complessivamente 130 articoli contraffatti ed a denunciare i malfattori. Emblematica è risultata essere la circostanza dell’intervento condotto dalle Fiamme Gialle: sul lungomare del centro cittadino, durante la presentazione dello stand espositivo organizzato proprio per informare e sensibilizzare la collettività alla prevenzione dei fenomeni illeciti dell’abusivismo commerciale e della contraffazione. Come già in più occasioni ribadito l’acquisto di merce contraffatta alimenta il lavoro nero, genera evasione fiscale, favorisce il riciclaggio dei proventi illeciti da parte della criminalità organizzata che il Corpo della Guardia di Finanza intende contrastare in ogni sua forma di manifestazione.

RENTBOAT PIEDONE

wesud è aperto alla condivisione di materiale e di idee, la responsabilità civile e penale di manoscritti e immagini ricevute è da imputare esclusivamente agli autori. La redazione, pertanto, non è da considerarsi necessariamente in linea con gli stessi.

Redazione