Cronaca

Crotone: va a casa dell’ex moglie, strattona il figlio di sei anni e aggredisce i poliziotti

Un uomo di 42 anni, P. G. di Crotone è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volanti della Questura di Crotone per “violenza e resistenza a P.U.”, “lesioni personali”, “violenza di domicilio” e “minacce”.
Gli uomini della Squadra Volanti, allertati dalla Sala Operativa , dopo aver ricevuto una richiesta d’aiuto al 113, si sono recati in via Federico Fellini dove, all’interno dell’appartamento dell’ex moglie, trovavano P.G. che strattonava il figlio di 6 anni, ancora dormiente.
Alla vista degli agenti l’uomo continuava la sua condotta violenta, anche nei confronti degli operatori di Polizia, i quali dopo vari tentativi riuscivano a bloccarlo ed arrestarlo.
Due degli Agenti intervenuti, sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari presso il Pronto Soccorso del locale nosocomio, con prognosi di gg. 07 per entrambi.
Dopo le formalità di rito, P. G. è stato posto al regime degli arresti domiciliari.