Cronaca

Crotone: “Tuffo di Capodanno”, in tanti sfidano il clima rigido

Rispettata anche quest’anno a Crotone la tradizione del “Tuffo di Capodanno”.
In 43 hanno dato il benvenuto al 2019, sfidando il clima rigido.
Puntuali a mezzogiorno si sono tuffati nelle acque del mare cittadino per dare l’augurio alla città di un sereno 2019
La spiaggia, perfettamente pulita, ha accolto non solo i tuffatori ma anche tantissimi cittadini che hanno sostenuto ed applaudito chi si è cimentato nel tradizionale tuffo mentre anche dal lungomare tantissime persone hanno assistito ed incoraggiato giovani e meno giovani che si sono lanciati, dopo il conto alla rovescia, nelle acque del mare antistante.
Tanti i veterani del tradizionale tuffo, alcuni presenti in tutte le ventidue edizioni, ai quali ogni anno si aggiungono nuove partecipazioni non solo da Crotone ma anche da fuori regione.
Quest’anno presente anche un “tuffatore” proveniente da Bolzano mentre è stato premiato il più “esperto”, classe 1937.
Anche molte donne sono state protagoniste del tuffo sfidando il freddo intenso.
Tutti insieme per dare il benvenuto al nuovo anno e augurare alla città tanta serenità per il 2019