Cronaca

Crotone, tra degrado e incuria al cimitero saltella la lepre

Del degrado che imperversa al cimitero di Crotone parliamo molto spesso, perché quasi quotidianamente ci giungono segnalazioni di cittadini amareggiati.

Spesso, ci è stato segnalato che la vegetazione ricopre le tombe, e rende il cimitero inaccessibile ai cittadini, che vogliono far visita ai loro cari defunti.

Altre volte abbiamo evidenziato, che i loculi sono da tempo senza luce, di liquido maleodorante che esce dalle tombe, della carenza di loculi e della mancanza del materiale per eseguire tumulazioni ed estumulazioni.

L’ultima segnalazione, in ordine di tempo, ci è giunta questa mattina, ed è davvero singolare, riguarda la presenza di una lepre.

Alcuni cittadini, nel fare visita ai propri defunti, questa mattina, si sono ritrovati, con grande stupore e non poca amarezza, davanti ad una lepre che si aggirava tra le tombe.

L’animale era intento a saltellare nell’erba alta, senza timore alcuno, poiché quel luogo è ormai il suo habitat naturale.