Sport

Crotone, Tobia Loriga è campione italiano dei pesi welter: “la vittoria più bella da dedicare a mio padre” (Fotogallery)

“È la vittoria più bella da dedicare tutta a mio padre, ai crotonesi e a Crotone che è la città più bella del mondo. Forza Crotone” Così Tobia Loriga dopo aver vinto il titolo di “campione italiano dei pesi welter strappato a Emanuele Cavallucci.
Sul ring del PalaMilone, dove nel 2017 conquistò la corona dei welter Tobia Loriga, supportato da tantissimi sostenitori, ha affrontato il suo avversario con grinta e determinazione, senza mai dare segni di cedimento, riconquistando il titolo fortemente voluto. Una vittoria tutta dedicata al papà, Salvatore Loriga, la cui presenza si avvertiva forte, nella voce e nell’incitamento del fratello Andrea, che tra il pubblico lo supportava e all’angolo, nei suggerimenti e nelle cure del fratello Stefano tra un round e l’altro. Una passione ereditata la loro che in questa occasione ha assunto un significato molto forte anche dai sostenitori, molti dei quali hanno frequentato la palestra del professore Salvatore Loriga, uno su tutti Alessandro De Santis che proprio come Tobia vinse il titolo di campione d’Italia nel 1989 nella sua città.
A 42 anni, dopo un’attenta preparazione atletica, Tobia Loriga si è ripreso il titolo italiano e porta ancora una volta in alto la città di Crotone.
Una serata carica di emozioni che rimarranno indelebili nei ricordi di tutti.
Un successo che trova radici nel sentimento di appartenenza che Tobia ostenta orgogliosamente in ogni occasione.