Cronaca

Crotone: Si introduce furtivamente nella Chiesa Evangelica, arrestato 26enne

Nella serata di ieri, personale della Squadra Volanti ha tratto in arresto per i reati di “tentato furto aggravato” e “resistenza a Pubblico Ufficiale”, T. N. cittadino ghanese, classe 1992, senza fissa dimora.
Nella fattispecie, su segnalazione telefonica, gli operatori di Polizia si portavano in Largo I° Maggio, ove il cittadino ghanese poco prima si era introdotto all’interno della Chiesa Evangelica rompendo la serratura e sfondando un vetro della porta. Gli agenti, immediatamente intervenuti, trovavano il predetto accovacciato dietro la porta della canonica e alla vista dei poliziotti, reagiva cercando di darsi alla fuga, ma dopo una breve colluttazione, il malvivente veniva bloccato e arrestato.
Dopo le formalità di rito, il cittadino extracomunitario, su disposizione dell’A.G., veniva tradotto presso la locale Casa Circondariale, in attesa del rito direttissimo, previsto per la giornata odierna.
(fonte Polizia di Stato)

Articoli correlati