Cronaca

Crotone, si è spento a 65 anni l’ex assessore comunale Antonio Adamo

Una perdita inattesa, improvvisa, che rattrista la città di Crotone, il mondo politico e sanitario. Si è spento a 65 anni, a causa di una leucemia fulminante il dott. Antonio Adamo .
Medico di famiglia, Antonio Adamo era amato e ben voluto da tutti.
Fondamentalmente un uomo buono, di intelligenza sottile, che amava profondamente la sua città e grande tifoso del Crotone, Antonio Adamo era per tutti un gentiluomo.
Moltissimi i messaggi di cordoglio sui social da parte di compagni di partito e semplici cittadini.
Di Tonio Adamo i crotonesi che hanno avuto l’onore di conoscerlo porteranno sempre nel cuore il suo dolce sorriso.
Uomo gentile, di grande coerenza politica ha ricoperto più volte il suolo di consigliere comunale e di assessore.
“Esprimo il cordoglio personale, della Giunta, dei dirigenti e dipendenti dell’Amministrazione Comunale per la scomparsa del dott. Antonio Adamo, già consigliere ed assessore comunale. È quanto scrive il sindaco di Crotone Ugo Pugliese nel definire Adamo “professionista apprezzato, amministratore attento e sensibile, pronto all’ascolto della gente.La sua scomparsa addolora tutta la comunità cittadina che si stringe al dolore della famiglia alla quale esprimo tutta la vicinanza e il sincero cordoglio. Ci lascia un galantuomo”.
Il Presidente del Consiglio Comunale, Serafino Mauro “a nome dell’intero Consiglio Comunale di Crotone e personale esprime alla famiglia Adamo il sentito cordoglio per la scomparsa del dott. Antonio, già consigliere comunale della città. Persona di alto profilo umano e professionale
– scrive Mauro – lascia una traccia profonda in tutta la comunità cittadina”.
I funerali si svolgeranno domani, 19 aprile alle 11,30 nella Basilica cattedrale di Crotone
Alla famiglia Adamo ed in particolare alla moglie Liliana e ai figli Stella e Claudio giungano le più sentite condoglianze del direttore Antonella Marazziti e dell’editore Paolo Polimeni.