Cronaca

Crotone: Sequestrato ingente quantitativo di armi e munizioni in una armeria

Controllo amministrativo, presso un armeria, della Questura di Crotone, unitamente al Nucleo Artificieri di Catanzaro, sul territorio provinciale. Al termine del controllo è stata riscontrata la violazione delle prescrizioni della licenza rilasciata dal Questore nel 2016 e rinnovata sino al 2021; così come della licenza di pubblica sicurezza per l’esercizio di minuta vendita di prodotti esplodenti con tenuta in deposito e vendita di esplosivi di polvere da sparo pura, per un massimo di 18kg e di polvere da sparo in cartucce, per un massimo di 65 kg,
rilasciatagli dal Prefetto di Crotone nel 2018. I poliziotti hanno sequestrato 38 armi lunghe; munizioni per arma lunga Varti, calibri contenuti in pacchetti originali per un totale di 82.683 pezzi pari a 147 chili; esplosivi di prima categoria per un peso complessivo di 13,5 chili. Il proprietario, è stato deferito.

Articoli correlati