Cronaca

Crotone, rubate tre telecamere di videosorveglianza nel centro storico

Hanno agito indisturbati, nel cuore della notte, e hanno rubato ben tre telecamere di videosorveglianza, situate in piazza Castello, Niva vecchia e Discesa Fosso, nel centro storico cittadino.

Le telecamere, del costo di 150 mila euro, erano state installate nello scorso mese di settembre.

Il furto in piazza Castello è stato scoperto dai tecnici comunali nel corso di un normale servizio di manutenzione, da qui il controllo dalla Sala Operativa della Polizia locale dove è emerso che due monitor erano oscurati, giunti sul posto si è constatato l’avvenuto furto delle altre due telecamere.

Nello scorso mese di settembre nel centro storico cittadino erano state installate ben 23 telecamere dopo diverse sollecitazioni per consentire di rafforzare le risposte in termini di maggiore sicurezza ai cittadini.

Il furto, ad opera di ignoti è stato denunciato agli uffici della Questura di Crotone.