Cronaca

Crotone, raid vandalico in via Vittorio Veneto: recise le piante dei negozi, lo sdegno di ConfCommercio

Ennesimo raid vandalico nel cuore della città.
Ad essere prese di mira dai “ignoti balordi” le piante che ornano i negozi del corso cittadino.
Le hanno recise, fatte a pezzi.
Un gesto inqualificabile, che si auspica sia stato ripreso dalle telecamere situate nella zona.
Purtroppo non è la prima volta che accadono fatti di questo genere che danneggiano l’intera comunità cittadina.
Sdegno viene espresso anche da Confcommercio attraverso un post sulla propria pagina Facebook in cui si legge: “Un atto vandalico perpetrato ai danni delle nostre attività commerciali, atto che mortifica tutta la città e chi lavora onestamente e mantiene una luce nel centro della nostra città. La nostra associazione rimane in attesa, come promesso nel mese di dicembre, di essere convocata dal commissario prefettizio per illustrare problematiche (e possibili soluzioni) che affliggono una categoria che da troppo tempo, con il settore del pubblico impiego, tiene in piedi l’economia della nostra città. Agli operatori commerciali colpiti da questi ignobili gesti va tutta la solidarietà di Confcommercio, con l’invito a perseverare nella loro azione quotidiana. NON SIETE SOLI !!!”.