Politica

Crotone, Pugliese presenta la nuova Giunta e ritrova l’entusiasmo per proseguire il mandato

“Una giunta comunale frutto di un grande lavoro di condivisione con le forze sociali e professionali cittadine”. Così, il sindaco di Crotone Ugo Pugliese ha presentato il nuovo esecutivo che lo affiancherà negli ultimi due anni che restano prima della fine del suo mandato.
Fondamentale l’apporto dell’ordine degli ingegneri e degli architetti che hanno indicato: Giuseppina Felice (Lavori pubblici, patrimonio, demanio, energia e risparmio energetico), e Nino Crugliano (Urbanistica, pianificazione territoriale, programmi complessi, innovazione tecnologica, arredo e decoro urbano, viabilità e impiantistica sportiva);
Tra le new entry anche Pisano Pagliaroli (Quartieri, verde pubblico e trasporti); Ines Mercurio (Politiche sociali, servizi sociali, politiche del lavoro e politiche giovanili) e Renato Carcea (Attività produttive, fiere e mercati, servizi demografici).
Restano al proprio posto: Benedetto Proto, Vice sindaco con delega al Bilancio, Programmazione, Società partecipate, Personale ed Avvocatura; Giuseppe Frisenda Assessore al Turismo, Politiche dello Sport, Spettacolo, Tempo Libero e Turismo e Valentina Galdieri, Assessore alla Cultura, Beni Culturali, Pubblica Istruzione, Attività Teatrali, Economia del Mare, Sviluppo Relazione Gemellaggi, Pari Opportunità.
Nuova linfa, per ritrovare l’entusiasmo necessario ad un’attività amministrativa che dovrà portare avanti progetti concreti di sviluppo. “C’è bisogno – ha sostenuto ancora Pugliese – dell’appoggio morale di tutti. E se ciò non dovesse verificarsi, il primo cittadino ha chiaramente sostenuto che, come accaduto per gli ultimi Consigli comunali, si andrà avanti con l’attività “in seconda convocazione”. In riferimento poi all’uscita dalla maggioranza di quattro consiglieri (Pedace, De Franco, Marrelli e Gaetano) il primo cittadino ha sostenuto di averne preso atto. Nel corso della conferenza stampa il sindaco ha ripercorso le tappe che hanno portato al varo della nuova Giunta ringraziando la precedente squadra di governo per il lavoro svolto. Ha ribadito che i primi tre anni non sono stati fallimentari ma che, viceversa, sono stati densi ed importanti per la città.
Tuttavia si è reso necessario una messa a punto, non solo organizzativa ma anche di metodo per un nuovo percorso che riguarderà gli ultimi due anni di consiliatura. Bisognava cambiare passo, realizzare una nuova armonia. Crotone, grazie al lavoro pregresso, dispone di risorse ingenti, frutto di un lavoro politico ed amministrativo. Adesso è necessaria una accelerazione per la realizzazione di progetti fondamentali per il futuro della città. Il sindaco ha inteso ringraziare i Consiglieri Comunali, gli ordini professionali, le associazioni di categoria, i sindacati e tutti coloro che hanno condiviso questo nuovo percorso. Parole di apprezzamento e appoggio Ugo Pugliese ha rivolto all’ex assessore Sabrina Gentile “che si è vista coinvolta nei recenti fatti e alla quale continuo a dare il mio appoggio”.
“Adesso è il momento di mettersi a lavoro. Questa squadra ha entusiasmo e voglia di fare. Io voglio stare in mezzo alla gente, condividere con loro il percorso, continuare il dialogo positivo con la città” ha concluso Ugo Pugliese.