Politica

Crotone: Pugliese, “Noi siamo il vero cambiamento”

Ugo Pugliese ha incontrato, nel tardo pomeriggio di venerdì 10 giugno, La Prossima Crotone per fare un’analisi politica post voto e per motivare ancora di più tutti gli uomini e le donne della coalizione che lo sostengono in vista del ballottaggio di domenica 19 giugno.
“Siamo molto carichi per il risultato ottenuto al primo turno – ha affermato Pugliese – e voglio ringraziare tutta la squadra de La Prossima Crotone e tutti e 160 i candidati che hanno lavorato duramente, con impegno e con tanto entusiasmo affinché raggiungessimo questo primo traguardo.”
“Vogliamo vincere più di prima – ha continuato Pugliese – anche per quello che stiamo vedendo da parte dei nostri competitor, i quali stanno cercando di “aggredire” i nostri candidati promettendo incarichi, cercando di comprare, ancora una volta, con questi giochetti subdoli per portare i voti al loro mulino.”
“Questo significa che hanno paura, e noi gliela stiamo incutendo!” – ha continuato il candidato sindaco de La Prossima Crotone. “Dobbiamo stargli con il fiato sul collo”.
“Analizzando il voto di domenica scorsa – ha affermato Pugliese – è emerso che c’è un gran dissenso nei confronti del Partito Democratico crotonese e di chi ha governato negli ultimi 10 anni. Lo scandalo di chi ha male amministrato la nostra città, paradossalmente, è proseguito anche durante la votazione, dove Crotone si è dimostrata l’ultima città d’Italia a non aver ancora l’esito delle elezioni. E’ vergognoso”.
“Noi siamo la novità, l’alternativa valida a tutte le forze politiche che si sono presentate alla tornata elettorale.”
In conclusione d’intervento, Pugliese ha ricordato all’intera squadra che “noi siamo il vero cambiamento, quindi chiedo a tutti voi innanzitutto di stare ancora di più uniti, e chiedo un ulteriore, e soprattutto maggiore, sforzo per il ballottaggio del 19 giugno, perché La Prossima Crotone ha tutte le carte in regola per amministrare la nostra città.”