Cronaca

Crotone, pubblicata la gara per la messa in sicurezza, rigenerazione e recupero dei canali urbani

Riceviamo e pubblichiamo

È stato pubblicato il bando di gara per la “Messa in sicurezza, rigenerazione e recupero dei corsi d’acqua urbani”. Intervento scelto dalla sottoscritta, dal Dirigente del Settore 4 – Ing. Giuseppe Germinara e condiviso dall’Amministrazione comunale, tra gli interventi ammissibili inseriti nel D.Lgs. 30 aprile 2019, n° 34 recante “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi” e successivo Decreto Direttoriale del Ministero Economico – “Contributi ai comuni per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile”, previsti dall’ art. 30 del “DL crescita 2019”. Si conferma, nuovamente, l’impegno dell’Assessorato da me rappresentato, di non perdere finanziamenti importanti per la città. In particolare l’attenzione, in questo caso, è volta al ripristino dell’officiosità idraulica dei canali urbani, necessario in un territorio come il nostro che, negli anni passati, è stato tristemente provato da importanti eventi alluvionali. Per una migliore efficacia ed urgenza degli interventi, in vista della stagione piovosa, sono stati individuati quattro lotti funzionali: Zona 1 (loc. Poggio Pudano, loc. Trafinello), Zona 2 ( loc. Bernabò), Zona 3 ( loc. Bucchi, loc. Cantorato, loc. Gabella), Zona 4 (loc. Capo Colonna, loc. Margherita, via per Capocolonna). A completamento del suddetto intervento, inizieranno a breve i lavori di “Manutenzione straordinaria canali di scolo secondari. Profilatura fossi di scolo di competenza comunale a nord ed a sud della città”. Saranno interessate le zone centrali, Tufolo-Farina, Poggio Pudano, Capocolonna, Margherita (canale 19).

L’Assessore ai Lavori Pubblici Ing. Giuseppina Felice