Cultura & Spettacolo

Crotone: PoeCity, la poesia urbana di strada invade le vie del centro

Versi declamati nel mezzo del corso cittadino, tra la meraviglia dei passanti. Poesie che spuntano inaspettate sulle scale del centro, o che vengono regalate tra i negozi e sul corso da un mimo, nel giorno di San Valentino. Tutto questo è stato PoeCity. Dal 10 al 15 febbraio, si è tenuta la quarta edizione della festa della poesia urbana di strada che ha come scopo di risvegliare le coscienze a colpi di versi poetici.

Poecity nasce nel 2016 per volontà dell’associazione MutaMenti. Ha come obiettivo quello di portare tra la gente la poesia, e la letteratura, come uno strumento capace di trasmettere e diffondere l’amore nella città di Crotone . La poesia come mezzo di risveglio, di riscatto sociale per non accettare in maniera passiva la realtà così com’è.

L’evento di apertura è stato un flash mob, tenutosi l’11 febbraio, che ha chiamato a raccolta poeti ed appassionati di poesia della città, in una staffetta poetica, in un punto dell’isola pedonale, in mezzo ai passanti. Il titolo del flashmob è stato “Un giorno diVerso” e l‘hashtag scelto per la manifestazione è #Toccaate! Il messaggio è stato quello appunto di mettersi in gioco nel nostro territorio per creare qualcosa di diverso, inaspettato e positivo per la città. In tanti hanno aderito, poeti che hanno letto i propri versi, e semplici cittadini che hanno declamato sul corso la loro poesia del cuore. Il tutto tra la curiosità e lo stupore dei passanti.

Mercoledì 12 febbraio , in punti chiave del centro cittadino, a sorpresa, sono spuntate istallazioni poetiche. Un vero e proprio attacco poetico messo a punto da MutaMenti su alcune scale del centro. Un omaggio ai poeti calabresi Corrado Alvaro, FRANCO Costabile, Katia Colica. Anche qui la meraviglia dei passanti che si sono fermati a leggere, fotografare e ripostare sui social.

L’evento di chiusura si è tenuto, ieri sera, 14 febbraio, giorno di San Valentino, sempre sull’isola pedonale, tra la gente, “La via dell’amore” con poeta a richiesta, flashmob per i passanti con attore/mimo che ha regalato versi d’amore dei poeti crotonesi, Tiziano Boscarato, Iolanda Leotta, Susy Savarese e Maria Teresa Scarriglia e cioccolatini per chiunque li abbia richiesti. L’iniziativa è partita alle 17,30 dallo show-room di Gerardo Sacco, dove chi si è tesserato a MutaMenti ha partecipato all’estrazione di un gioiello messo in palio dal celebre maestro orafo. Poi dalle 18,30 il mimo si è spostato sul corso, nei negozi e tra la gente. Sono state distribuite centinaia di poesie e cioccolatini.
La quarta edizione di PoeCity è stata promossa in collaborazione con Confcommercio e con Gerardo Sacco.