Politica

Crotone: Oliverio all’Apollo a sostegno di Rosanna Barbieri

“Rosanna Barbieri ha le capacità, con lei potrà ripartire la città”, si è espresso così ieri dal palco del Teatro Apollo il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio a Crotone per  illustrare “Il Patto per la Calabria: l’impegno del governo regionale per la città di Crotone”.
Parlando di infrastrutture il governatore della Calabria ha sottolineato che le strade provinciali non perderanno neppure un euro nonostante metà dei soldi siano stati destinati al momento all’ampliamento dello stadio Ezio Scida.
Per Oliverio la città deve ritornare ad avere un ruolo centrale nel panorama regionale e la bonifica potrà essere lo strumento in grado di far rimettere in moto l’economia del territorio.
Il governatore della Calabria ha poi spiegato che verrà sottoscritto un protocollo d’intesa con Eni e Syndial con un investimento pari a duecentomilioni di euro per la bonifica.
E, a proposito della bonifica Oliverio ha sostenuto che dovrà essere radicale, una bonifica per l’uso civile, moderna e tecnologica in cui trovino spazio le imprese locali. Inoltre, dovrà essere legata alla bonifica i progetti di sviluppo archeologico relativi ad Antica Kroton, il tutto legato ad un concorso internazionale di idee che dovrà essere bandito.
Il Presidente della regione ha poi citato il porto, le ferrovie, con particolare riferimento allo scalo aeroportuale di Sant’Anna che dovrà essere l’investimento principale.
Alla Regione  e al Patto per la Calabria guarda con particolare interesse la candidata a sindaco del centrosinistra Rosanna Barbieri poichè ritiene che i numerosi problemi che affliggono Crotone non possono essere risolti solo a Crotone ma diventa fondamentale l’apporto della regione e del governo