Cronaca

Crotone, “Ogni angolo della città ci appartiene”: quattro giovani volontari ripuliscono la piazzetta di Corso Mazzini

Dare dignità e decoro alla propria città. Con questo intento quattro giovanissimi (Andrea, Marco, Giovanni e Luca), armati di buona volontà hanno inteso ripulire la piazzetta situata su corso Mazzini a Crotone.
Si tratta di un angolo della città, patrimonio di tutta la collettività, che i ragazzi non hanno inteso lasciarlo nella incuria, in virtù delle innumerevoli criticità che si registrano a Crotone ed in particolare la mancata attenzione e manutenzione degli spazi verdi e pubblici.
Attraverso il loro intervento, dettato semplicemente dal desiderio di dare dignità ad una città che amano, armati di scope, palette e rastrelli hanno ripulito l’intera are da erbacce e sterpaglie oltre che dai rifiuti gettati incivilmente da alcuni cittadini. I ragazzi hanno inteso sistemare e ripulire personalmente l’area rendendola di nuovo disponibile a tutti.
Un’intervento autonomo, quello messo in campo da Andrea, Marco, Giovanni e Luca, il cui esempio – ci dicono – “deve servire a tutti per comprendere, che ogni angolo della città, i luoghi in cui viviamo appartengono a tutti e tutti siamo chiamati ad impegnarci in prima persona per rendere la città un posto più rispettabile”.