Cultura & Spettacolo

Crotone: ‘Nuove conversazioni della sedia rossa’

Questa sera, domenica 27 dicembre appuntamento alla libreria Cerrelli con la presentazione delle ‘Nuove conversazioni della sedia rossa’,  una raccolta di ricordi sui luoghi, sul modo di vivere delle famiglie, sulle attività che hanno caratterizzato Crotone dal ventennio fascista alla seconda metà del secolo scorso e dei personaggi un po’ macchiettistici rimasti per anni nell’immaginario collettivo.

La presentazione è in programma alle sei di sera. Introduce Domenico Policastrese, direttore del giornale e del sito online il Crotonese; relaziona l’archeologa Margherita Corrado. Intermezzo musicale a cura di Francesca Loria, voce, e Domenico Stumpo alla chitarra. Presenti gli autori del libro Vittoria Cardamone, già responsabile dell’ufficio comunale Beni culturali, ed il professore Antonio Sfortuniano.

Realizzato dalla cooperativa Stampa Libera, il libro riprende il filo del racconto avviato due anni fa con il primo volume ‘Le conversazioni della sedia rossa’. Allora il periodo preso in esame era quello tra gli anni Trenta e gli anni Sessanta. Oggi gli autori ci raccontano i luoghi ed i personaggi della Crotone del secondo dopoguerra, dalle macerie del conflitto al boom economico.