Sport

Crotone: Nessun dubbio, nessun veto, si giocherà allo Scida

Sono stati incontri proficui quelli che il Comune di Crotone ha avuto in questi giorni con la società pitagorica, da poco promossa in serie “A” e la Regione Calabria.
La squadra nella prima partita in casa giocherà allo Scida, si tratta di notizie ufficiose che verranno ufficializzate, quasi certamente, nei prossimi giorni.
Molte infatti le voci che volevano la serie “A” lontana dal terreno di gioco pitagorico.
Così non sarà, l’impegno profuso dall’assessore uscente Giancarlo Devona, dai dirigenti De Martino e Scida, dalla stessa società ma soprattutto dalla Regione Calabria ha dato i suoi frutti.
Del resto lo avevamo già anticipato lo scorso 8 giugno, dopo aver sentito i tecnici comunali e quelli della stessa società.
I lavori, secondo quanto apprendiamo dai dirigenti comunali, verranno avviati nel giro di pochissimi giorni e comprenderanno il potenziamento dell’illuminazione, l’allargamento della “Curva Sud” e l’ampliamento della tribuna coperta così come richiesto dalla stessa società rosso-blu.
La tribuna coperta,i cui tempi di realizzazione pare si aggirino intorno ai 60 giorni, accoglierà 7500 persone sarà realizzata attraverso una struttura prefabbricata in affitto e sarà dotata di tutti i servizi richiesti tra cui l’area ospiti e la sala stampa.
Nei giorni scorsi diversi i malumori che si erano registrati in città tra la tifoseria a seguito di notizie infondate che trovano smentita alla fonte e che ridonano serenità e gioia a tutti.