Cronaca

Crotone: La spiaggia del lungomare ricettacolo di rifiuti

E’ a dir poco inaccettabile quanto si registra ogni mattina sulla spiaggia di Crotone.
Spazzatura sparsa un po’ in tutta la spiaggia: bottiglie di vetro, cartacce, pacchi di sigarette e chi più ne ha più ne metta.
In una sola parola degrado e ciò che si prova è sicuramente vergogna.
Vergogna, perché quotidianamente, soprattutto con l’avvento dei social, tutti si ergono a difensori dell’ambiente, tutti elogiano le bellezze della città ma in sostanza nessuno la tutela.
Insomma, tante belle parole e pochi fatti perché non si pratica la cittadinanza attiva, ovvero nessuno tutela il bene comune.
In molti, per non dire quasi tutti puntano il dito contro tutti e in particolare contro gli enti preposti a mantenere la città in ordine, senza tener conto che se la città è sporca forse la responsabilità è principalmente del cittadino.
Quello della spiaggia è solo uno degli esempi ma di situazioni inaccettabili se si osserva attentamente se ne registrano in ogni angolo.